ORARI DI APERTURA/CHIUSURA:

La Chiesa è aperta:

dal Lunedì al Venerdì dalle 17.30 alle 19.30
la Domenica dalle 11.30 alle 13.30

Orari Santa Messa:

dal Lunedì al Venerdì alle ore 19.00
la Domenica alle ore 12.15

La Chiesa in ascolto della città.
Giornalisti e comunicatori nel cammino sinodale

19 maggio 2022 | ore 18.30

La Basilica di Santa Maria in Montesanto ha ospitato l’incontro organizzato dall’Ufficio comunicazioni sociali del Vicariato di Roma, in collaborazione con l’Associazione Comunicazione e Cultura Paoline nell’ambito della Settimana della Comunicazione e con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio. L’incontro è stato aperto aperto da un saluto di monsignor Walter Insero. Sono intervenuti poi il cardinale Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma; Guido D’Ubaldo, presidente dell’Ordine dei giornalisti del Lazio; Federica Angeli, giornalista de La Repubblica; Roberta Serdoz, caporedattore Tgr Lazio; Andrea Monda, direttore de L’Osservatore Romano. Ha moderato Ester Palma, giornalista del Corriere della Sera.

Locandina

La basilica di Santa Maria in Montesanto


Santa Maria in Montesanto, è una basilica di Roma situata in piazza del Popolo, nel rione Campo Marzio, tra via del Corso e via del Babuino. Essa si colloca nell’area urbana detta del Tridente, una delle massime realizzazioni urbanistiche del XVI secolo, così chiamata a causa della forma definita dalle tre direttrici rettilinee (via di Ripetta e via del Babuino con al centro via del Corso), che si diramano da Piazza del Popolo. Sotto le due Chiese gemelle si trovano i resti di due monumenti funerari a forma di piramide, somiglianti come forma e dimensioni a quella di Caio Cestio. Risalenti probabilmente all’età augustea, esse rappresentavano un ingresso monumentale al Campo Marzio, funzione assunta successivamente dalle due Chiese gemelle.

La Basilica Santa Maria in Montesanto (1675) e la gemella Santa Maria dei Miracoli (1678), pur presentando alcune differenze soprattutto planimetriche, conferiscono alla piazza una caratterizzazione in pieno stile barocco. Mentre Santa Maria dei Miracoli presenta una pianta circolare, Santa Maria in Montesanto mostra una forma ellittica. Progettate per volontà di Papa Alessandro VII, sono entrambe dedicate alla Madonna e sono state erette proprio all’inizio della via Lata (odierna via del Corso), perché fosse la Chiesa, con la protezione materna della Vergine Maria, ad accogliere i pellegrini che dalla Porta Flaminia entravano nella “città santa”. Leggi tutto

Benvenuti!

Galleria


Archivio Eventi


Visita Guidata alla Chiesa degli Artisti

Visita virtualmente la Basilica di Santa Maria in Montesanto scoprendone
la storia, le curiosità e le bellezze architettoniche

"Questo mondo nel quale viviamo ha bisogno di bellezza per non sprofondare nella disperazione. La bellezza, come la verità, è ciò che infonde gioia al cuore degli uomini" Paolo VI

Visita la Basilica